Defangatore caldaia: cosa è e perché acquistarlo

Cosa è il defangatore, a cosa servono i defangatori e perché acquistare un defangatore caldaia? Il calcare non è, a differenza di quanto pensano molte persone, l’unico elemento presente nell’acqua e che può limitare il buon funzionamento della caldaia a gas. I maggiori danni all’impianto di riscaldamento derivano, infatti, dai depositi di fango, sabbia e sostanze ferrose nell’impianto, tutti elementi che possono causare danni soprattutto allo scambiatore. Il miglior consiglio per prevenire questa spiacevole situazione è di acquistare un defangatore per caldaia, anche chiamato filtro defangatore e installarlo sul proprio impianto, ad esempio scegliendo tra i defangatori MUT da noi proposti.

Defangatore caldaie: e a cosa serve

Come accennato sopra, il filtro defangatore per caldaie ha il compito di filtrare le impurità contenute nell’acqua dell’impianto di riscaldamento e, quindi, non solo evitare la formazione di calcare, ma anche l’accumulo di fango e altri materiali che potrebbero compromettere il funzionamento della caldaia. In termini tecnici, un buon defangatore ha il compito di decantare i flussi, ovvero rallentarli per separare le sostanze da eliminare, che si depositano sul fondo, dall’acqua.
Tutte le sostanze dannose, tra cui fango, sabbia e residui di ferro, vengono quindi accumulate in una camera di raccolta di diverse dimensioni. L’importanza del defangatore per caldaia è data dal fatto che questa valvola permette di tenere pulito l’impianto di riscaldamento, evitando la costosa riparazione dello scambiatore che può portare a un danno economico anche pari a 700-800€.

Filtro defangatore: i vantaggi e come sceglierlo

Ora che abbiamo visto cosa è il filtro defangatore caldaie e come funziona vediamo i tre principali vantaggi che questa valvola ti offre e in particolare:

  • ridurre i costi della bolletta del riscaldamento;
  • migliorare la manutenzione e allungare la vita della caldaia;
  • ridurre considerevolmente i rischi di guasti.

Concludiamo con alcuni consigli per l’acquisto, dato che oggi il mercato della termoidraulica si è sviluppato considerevolmente e anche sul nostro sito puoi trovare diversi modelli di defangatore per caldaia. Il consiglio è puntare su modelli di dimensioni ridotte, ma altamente efficaci il cui prezzo si aggira intorno agli 80 euro e di scegliere tra defangatore grande o compatto sulla base dell’impianto e delle esigenze di utilizzo.
Se, ad esempio, la concentrazione di ferro nell’acqua è elevata, la decisione di acquisto dovrà orientarsi verso un modello di capienza maggiore e un defangatore con filtro più grande. Il modello compatto, invece, è perfetto per purificare l’acqua da sabbia e fango e permette la massima versatilità nell’installazione, adattandosi anche a spazi di piccole dimensioni, come il bagno o la cucina.